Message sent! Check your Phone

bobby mcferrin

bobby mcferrin

Chicago Children's Choir Dal Gospel a Michael Jackson

1y ago
SOURCE  

Description

direttore Josephine Lee coreografie Judy Hanson pianoforte John Goodwins tastiere Mitchell Owens percussioni Jonathan Wenzel con la partecipazione del Coro "Libere note" "Giving voice to voices": parole che divengono realtà e suono. Non poteva che nascere lì, nella città dove più fitto è l'intreccio multiculturale e multirazziale, nella città del vento, Chicago. Fondato dal reverendo Moore nel 1956, nel pieno delle lotte per i diritti civili, il CCChoir coinvolge migliaia di ragazzi dei più diversi strati sociali e culturali perché, sacrosanta verità, nel cantare insieme è riposto il segreto della comprensione reciproca. Sono più di 50 i cori in cui si articola, disseminati in altrettante scuole, ma le voci migliori sono raccolte in quello che è divenuto un nuovo simbolo della città. Proiettato in ogni angolo di mondo, sempre al fianco dei più grandi: da Pavarotti a Celine Dion, da Yo-Yo Ma a Bobby McFerrin a Riccardo Muti, sulle musiche di Verdi fino a quelle di Michael Jackson. ENGLISH "Giving voice to voices", the choir's motto, becomes reality. This choir could not have been born elsewhere: this is Chicago, the multiracial, multicultural city, the Windy City. Founded by Reverend Moore in 1956, at the height of the civil rights struggle, the Choir serves thousands of children of differing social and cultural backgrounds on the belief that the secret of mutual understanding lies in singing together. More than 50 school choirs are featured, and their best members have now become a new city landmark. The Choir performs worldwide with the greatest artists -- Pavarotti, Celine Dion, Yo-Yo Ma, Bobby McFerrin, Riccardo Muti -- singing Verdi alongside Michael Jackson.